News & Eventi
Le notizie più importanti dal mondo del lavoro
Ago
11

Con il Messaggio n. 5207 del 6 agosto 2015, l’Inps rende noto che le denunce “anomale o provvisorie” – cioè le denunce per le quali la somma dei singoli elementi contributivi individuali e i dati dichiarativi “totale a debito e totale a credito” a livello aziendale hanno tra loro una squadratura – , a partire dal 1 ottobre 2015 saranno “proceduralmente equiparate alle denunce “non generabili” e pertanto non potrà essere considerato assolto l’obbligo contributivo.
Ne consegue che nella fase di verifica automatizzata per il Durc on line, sarà segnalato un esito di irregolarità: qualora non avvenisse la regolarizzazione nei termini assegnati, stante il comportamento omissivo dell’impresa, l’irregolarità stessa verrà confermata.

Questa news è interessante? Condividila!Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone


« Torna all'archivio news