News & Eventi
Le notizie più importanti dal mondo del lavoro
Dic
13

Con messaggio n.4885 del 2 dicembre 2016 l’Inps rende nota la modalità di pagamento delle prestazioni garantite dal Fondo di integrazione salariale (FIS) quali l’assegno di solidarietà disciplinato dall’art. 6 del D.I. n. 94343/2016 e ordinario disciplinato dall’art. 7 del D.I. n. 94343/2016.
In attesa delle istruzioni Uniemens che dovranno essere emanate per effettuare le operazioni di conguaglio o rimborso delle prestazioni anticipate dal datore di lavoro, il pagamento delle prestazioni di cui sopra è effettuato esclusivamente mediante il pagamento diretto da parte delle sede Inps competente, così da garantire continuità di reddito ai lavoratori sospesi ovvero in riduzione di orario di lavoro.

Questa news è interessante? Condividila!Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone


« Torna all'archivio news