News & Eventi
Le notizie più importanti dal mondo del lavoro
Gen
29

Con Messaggio n. 306 del 26 gennaio 2016, l’Inps conferma che dal 1° gennaio 2016 sono tenuti al versamento i datori di lavoro che risultavano già iscritti al Fondo di solidarietà residuale, che occupano mediamente più di 15 dipendenti.
La contribuzione per i datori di lavoro di cui sopra è pari allo 0,65% della retribuzione mensile imponibile ai fini previdenziali dei lavoratori dipendenti, di cui due terzi a carico del datore di lavoro e un terzo a carico dei lavoratori dipendenti. Tale contribuzione inoltre non risulta dovuta per i dirigenti.
L’applicazione della disciplina del FIS, estesa anche per i datori di lavoro che occupano mediamente da più di cinque a quindici dipendenti è subordinata all’adozione dello specifico decreto interministeriale di cui al co.4 dell’art. 28 del D.Lgs 148/2015.

Questa news è interessante? Condividila!Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone


« Torna all'archivio news